Рубрика: Ւտալերեն լեզու

I dialogi per ascoltare e leggere (դիալոգներ ՝կարդալու եւ լսելու)

In treno (գնացքում)

La prezentazione (ծանոթացում)

Stato di saluto e aspeto fisico (ողջույնի ձեւը եւ արտաքին տեսքը)

 

Come stai? (Quando ci rivolgiamo a un amico, un parente, etc) Ինչպե՞ս դու
Come state? (Quando ci rivolgiamo a un gruppo di persone) Ինչպե՞ս եք դուք

 

A seconda del proprio stato di salute o umore, si può rispondere nei seguenti modi: Կարող են պատասխանել հետեւյալ կերպ՝կախված վիճակից։

Bene!
Լավ
Non tanto bene/Così cosi՝
ոչ այնքան լավ
Male!
վատ

Vediamo ora come si esprime in italiano l’età. Quando vogliamo chiedere a una persona quanti anni ha, diciamo: Երբ տարիք են հարցնում։

Quanti anni hai? (Quando ci rivolgiamo a un amico, un parente, etc) Քանի՞  տարեկանե՞ս
Quanti anni avete? (Quando ci rivolgiamo a un gruppo di persone)

Per rispondere, si usa la seguente formula:

Verbo avere + numero + anni

Esempi:

(Io) ho 23 anni
Roberto ha 60 anni
Monica ha 48 anni

Nota bene!: in italiano il pronome soggetto non è obbligatorio, come mostra il primo esempio!

Passiamo ora a descrivere alcune parti del nostro corpo, come i capelli e gli occhi.

I capelli possono essere distinti in base al colore in:

Chiari (castano chiaro, biondi)
Scuri (castano scuro, neri)
Bianchi

 

In base alla lunghezza in:

Corti
Medi
Lunghi

In base alla piega:

Lisci
Mossi
Ricci

A seconda della quantità in:

Folti
Radi

Se invece una persona non ha capelli è CALVO (se è uomo), CALVA (se è donna)

Quando volete chiedere a una persona com’è la sua capigliatura, direte:

Come hai/avete i capelli?

Risposta:

Io ho/Io e Monica abbiamo i capelli lunghi e scuri

Gli occhi possono essere scuri (castani o neri) oppure chiari (azzurri o verdi)

Es.

Monica e Veronica hanno gli occhi scuri
Loro hanno gli occhi chiari

Analizziamo infine il secondo ausiliare dei verbi italiani, il verbo avere. Abbiamo visto che si usa per dire gli anni che abbiamo, descrivere le parti del corpo o indicare gli oggetti di nostra proprietà (es. nella frase io ho la penna sto indicando che la penna è mia, di mia proprietà).

Vediamo come si coniuga il verbo avere al presente indicativo:

Io ho
Tu hai
Lui/Lei ha
Noi abbiamo
Voi avete
Loro hanno

In questa lezione abbiamo imparato anche alcuni numeri cardinali (da 20 a 70), ma li vedremo meglio nelle prossime lezioni.

Добавить комментарий

Заполните поля или щелкните по значку, чтобы оставить свой комментарий:

Логотип WordPress.com

Для комментария используется ваша учётная запись WordPress.com. Выход /  Изменить )

Google photo

Для комментария используется ваша учётная запись Google. Выход /  Изменить )

Фотография Twitter

Для комментария используется ваша учётная запись Twitter. Выход /  Изменить )

Фотография Facebook

Для комментария используется ваша учётная запись Facebook. Выход /  Изменить )

Connecting to %s